Occhiaie e Borse sotto gli occhi ~ Consigli e Rimedi

contorno occhi

Torniamo a parlare di estetica e in particolare della zona più delicata del nostro viso: il contorno occhi e gli inestetismi che troviamo in questa zona come borse e occhiaie. La pelle della zona oculare è più esposta agli inestetismi in quanto più sottile rispetto al resto del viso. Priva di ghiandole sebacee, tende ad essere più secca e meno protetta rispetto alla pelle del viso e per forza di cose soggetta ad una intensa attività muscolare. In poche parole sempre in movimento!

Rughe e zampe di gallina

rughe

Se pensiamo al contorno occhi ci vengono subito in mente rughe e rughette per non parlare delle famose zampe di gallina. Purtroppo con l’andare del tempo sono segni inevitabili, così come la perdita di tonicità cutanea. Ma noi cerchiamo di prenderci comunque cura di questa zona per protteggerla, idratarla e rallentare questo processo inevitabile.

Cosa possiamo fare per idratare e minimizzare le rughe?

Il mio consiglio è quello di usare creme corpose in caso di contorno occhi molto secco e segnato. Cercate di usare creme e sieri specifici per questa zona. No, la crema per il viso non va bene! I prodotti per il contorno occhi hanno un pH differente proprio per non creare fastidi nella zona. Inoltre, i raggi UV sono causa di invecchiamento cutaneo. Quindi, così come proteggiamo la pelle dal sole, cerchiamo di proteggere anche il contorno occhi usando creme specifiche e ovviamente gli occhiali da sole.

borse e occhiaie

Vediamo quali sono i principi attivi più famosi per contrastare le rughe.

  • Acido ialuronico, ormai famossimo e ampiamente usato anche in campo medico estetico, ha funzione idratante e rimpolpante.
  • Peptidi, conosciuti come sostanze botox-like. In cosmesi troviamo diversi tipi di peptidi che agiscono come antiage, liftanti e idratanti.
  • Omega 3 e omega 6, permettono la sintesi dei ceramidi e dei fosfolipidi trattenendo l’acqua nei tessuti con azione nutriente e antiage.
  • Coenzima Q10 antiossidante antirughe.

Borse sotto gli occhi

borse occhi

Le borse sono spesso un problema di tipo transitorio dovuto ad una cattiva circolazione linfatica, stress, fumo, alcool, errata alimentazione e poco sonno. Quando sono di tipo permanente possono essere accumuli di grasso (non liquidi) e in questo caso si può intervenire solo chirurgicamente. In caso di borse permanenti, non dovute ad esempio alla mancanza di sonno, possono magari essere un sintomo legato ad alcune patologie.

Cosa possiamo fare per sgonfiare le borse?

Vi consiglio di dormire con il materasso leggermente sollevato sotto alla testa per evitare l’accumulo di liquidi nella zona e al mattino di sciacquare gli occhi con acqua fredda per drenare i liquidi accumulati durante la notte. Usate le mascherine apposite per sgonfiare le borse, quelle che vanno in frigorifero e poi applicate per 10-15 minuti vi assicuro che funzionano! In caso vanno sempre bene i vecchi rimedi della nonna: i cucchiai freddi da mettere per almeno 10 minuti sul contorno occhi. Vanno benissimo anche le famosissime fettine di cetriolo (sempre fredde) che rinfrescano, drenano e idratano. Non mettete le maschere in freezer! Vi ricordo che la zona oculare è molto delicata, quindi basta metterle in frigo per almeno un’ora. Consiglio sempre contorno occhi freschi in gel che hanno l’applicatore in metallo: rinfrescano, sgonfiano e aiutano a fare un piccolo massaggio drenante.

occhiaie e borse

Vediamo quali sono i principi attivi più famosi per contrastare le borse.

  • Caffeina, con azione drenante.
  • Estratto di tè, ad azione detossinante.
  • Escina, che aiuta a sgonfiare e prevenire il ristagno di liquidi.

Occhiaie

occhiaie

Per trattare le occhiaie occorre prima sapere disinguerle. Nella maggior parte dei casi sono genetiche o sorgono in particolari situazioni di stress, assunzione di medicinali, ecc… Quelle scure sono dovute ad accumuli di melanina, soprattutto nelle carnagioni più olivastre. Occorre quindi trattare la zona con prodotti schiarenti. Quelle viola/blu invece sono segno di “ristagno” del microcircolo e si trovano spesso su chi ha la pelle molto chiara che fa intravedere il colore dei vasi. In questo caso si possono usare creme che aiutino a proteggere i capillari. A volte una particolare conformazione del viso può creare “un’ombra” sotto l’occhio. In questo caso non si tratta di una vera e propria occhiaia e possiamo aiutarci semplicemente con un buon correttore.

borse e occhiaie

Vediamo quali sono i principi attivi più famosi per contrastare le occhiaie.

  • Caffeina, in questo caso aiuta a minimizzare l’occhiaia scura.
  • Mirtillo, vasoprotettore che protegge i capillari in caso di occhiaie blu/viola.
  • Vitamina C, azione schiarente sulle occhiaie scure.
  • Ippocastano, con azione drenante e protettiva dei capillari per occhiaie blu/viola.

Molti principi attivi vengono usati sia per le borse che per le occhiaie, visto che la loro funzione è proprio quella di aiutare la circolazione sanguigna e linfatica. Due esempi sono la caffeina e l’ippocastano, che si trovano spesso anche in prodotti anticellulite proprio per questi motivi.

occhiaie

Riassumendo

I miei consigli per la cura del contorno occhi sono semplici. Proteggetevi dall’azione dannosa dei raggi solari che provocano invecchiamento cutaneo. Usate prodotti adatti alla zona e secondo il vostro tipo di inestetismo. Io uso spesso due o tre prodotti per il contorno occhi con funzioni diverse: uno drenante con applicatore in metallo (per le borse), uno in crema per nutrire e un siero ai peptidi da applicare sotto la crema per distendere le rughette. Sfruttate la capacità del freddo per sgonfiare le borse ma vi prego non mettetevi direttamente i cubetti di ghiaccio sulla pelle come ho letto online, ricordatevi che state trattando una zona particolarmente delicata.

Come abbiamo detto in precedenza e come sapete bene lo stress, il fumo, l’alcool, poco sonno e una errata alimentazione possono influire sulla comparsa di borse e occhiaie. Quindi cercate di dormire e mangiare frutta e verdura che fa sempre bene! Usate trattamenti specifici per il contorno occhi come le maschere, aiutano anche a rilassarci. Applicate i prodotti sempre dall’interno verso l’esterno e, regola fondamentale, struccatevi prima di andare a dormire!

contorno occhi

Anche voi come me usate diversi prodotti per la cura del contorno occhi? Usate le maschere o i trattamenti specifici per la zona? Utilizzate qualche rimedio della nonna per le borse o le occhiaie?

Articoli che potrebbero interessarti:

Prodotti Salvatempo: belle in pochi minuti!

Pelle secca come prendersene cura

SOS skincare viso che prodotti usare?

Errori Beauty

Beauty errori parte 2

www.estetistaexpat.com

Seguimi su Instagram per rimanere in contatto con me!

[Se ti è piaciuto questo articolo sostieni questo blog. In questo modo potrai aiutarmi a mantenerlo online con tante news e recensioni beauty! Basta solo un caffè…o magari un cappuccino! Clicca sul bottone che trovi qui sotto! GRAZIE.]

3 comments

  1. Ecco Silvia! Ora so che mi manca 🙂
    Ho una nuova crema al retinolo, devo assolutamente trovare un siero preparatore, magari ai peptidi …
    Cosa hai provato di estremamente buono?
    Ultimamente sono un pò secca e, quando sorrido, vedo troppe lineette e rughette. Sto impazzando! >.<
    xoxo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *