Maschera in tessuto al carbone Garnier SkinActive

Oggi vi parlo di una maschera al carbone che ho ricevuto in regalo dalla mia fantastica amica e collega blogger Susanna (andate a visitare il suo blog CugineMakeup), la maschera è la Pure Charcoal Garnier SkinActive.

Questa innovativa maschera in tessuto nero a base di carbone vegetale, noto per le sue proprietà ultrassorbenti, è arricchita da estratti purificanti, opacizzanti, idratanti e riequilibranti. Adatta alle pelli sensibili.

La bustina contiene una sola maschera nera monouso, adatta alla pelle normale o mista. Prodotto nn ecobio.

Come si usa?

Dopo aver deterso il viso si applica la maschera e si lascia in posa per 15 minuti. Una volta rimossa la maschera si può massaggiare delicatamente il prodotto in eccesso o toglierlo con una velina.

Cosa contiene?

Contiene carbone vegetale, estratto di tè nero, ananas, LHA, acido ialuronico. Non contiene parabeni.

INCI:

Aqua, propylene glycol, glycerin, peg32, peg40, hydrogenated castor oil, pvm/ma capolymer, papain, potassium hydroxyde, saccharomyces/xylinum/black tea ferment, glyceryl acrylate/acrylic acid copolymer, sodium citrate, sodium hyaluronate, ananas sativus fruit extract, p-anisic acid, alcohol,  propanediol, hydrogenated starch hydrolysate, hydroxyacetophenone, hydroxyethyl cellulose, capryloyl salicydic acid, xanthan gum, biotin, potassium sorbate, phenoxyethanol, parfum.

Come l’ho utilizzata?

Esattamente come indicato sulla confezione, tenendola in posa 15 minuti. Ecco come si presenta la maschera una volta estratta dalla busta.

Cosa ne penso?

Mi è piaciuta tantissimo. Vi ricordo che ho la pelle secca su quasi tutto il viso ed essendo un soggetto allergico, tendo ad arrossarmi facilmente soprattutto in questo periodo. La maschera è perfetta per ricoprire tutto il viso, peccato non abbia una parte anche per il collo. Essendo molto imbevuta di siero potete però recuperarlo dalla bustina e applicarlo anche sul collo come ho fatto io. Non ho avuto nessun fastidio o bruciore sulla pelle, l’ho trovata fresca e piacevole da tenere sul viso. Non ha odore sgradevole. Una volta tolta la maschera ho notato una leggera sensazione appiccicosa ma lascia la pelle idratata e fresca.

La consiglio?

Sì, secondo me è adatta a tutti i tipi di pelle. Per la pelle mista/grassa per riequilibrare e purificare, per la pelle mista/secca per idratare e detossinare.

Grazie Susi!

Avete mai usato le maschere in tessuto al carbone attivo?

Articoli utili:

Maschera in tessuto al carbone attivo Balea

A cosa serve il carbone vegetale nei cosmetici?

2 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *