Come lavare perfettamente i capelli in 10 mosse!

Lavare i capelli non è solo un gesto di igiene personale ma anche di relax e cura per noi stessi. Può sembrare banale ma davvero facciamo tutte le mosse giuste?

Vi svelo le mie 10 mosse per un lavaggio perfetto dei capelli!

  1. Prima di passare allo shampoo & Co. i capelli vanno spazzolati bene per togliere polvere e i famigerati nodi (chi ha i capelli lunghi come me sa bene di cosa parlo). Di solito uso la mia tangle tezeer olandese non originale ma ho anche una spazzola in legno che dicono sia l’ideale prima di iniziare a lavare i capelli.capelli
  2. Bagnare bene tutta la testa con l’acqua calda, che ci aiuterà a detergere meglio i nostri capelli. L’acqua calda aiuterà lo shampoo a sciogliere sporco e sebo.capelli
  3. Passiamo al nostro shampoo preferito, nel mio caso uso shampoo bio o senza siliconi ovviamente diluito con acqua. Mai usare troppo shampoo, rischiamo di rendere la detersione più aggressiva e i capelli più pesanti. capelli
  4. Massaggiare lo shampoo su tutto il cuoio capelluto con movimenti circolari delicati per stimolare bene tutti i bulbi piliferi, passare successivamente sulle lunghezze senza strofinare per non rovinare le punte che sono spesso la parte più danneggiata.
  5. Sciacquare e ripetere la detersione con lo shampoo concedendoci qualche minuto di massaggio rilassante che fa tanto bene anche allo spirito!capelli
  6. Risciacquare con acqua tiepida e man mano sempre più fredda fino allo step finale. L’acqua fredda ci aiuterà poi a chiudere bene le squame del capello che risulterà più lucido.capelli
  7. Applicare maschere o balsamo e lasciare agire.capelli
  8. Risciacquare accuratamente il balsamo per non appesantire troppo i capelli.
  9. Se vi và provate il vecchio rimedio della nonna: l’aceto! Se non sopportate l’odore pungente dell’aceto provate un prodotto con lo stesso scopo (trovate la recensione sull’aceto di lampone Yves Rocher CLICCANDO QUI). I vostri capelli saranno lucidissimi!capelli
  10. Tamponare i capelli e non sfregare con l’asciugamano per non spezzarli!capelli

Che tipo di spazzola usate? Usate anche voi l’aceto come step finale? Ma soprattutto avete qualche segreto per lavare i capelli? Svelatecelo!

Articoli sui capelli:

Composizione del capello

Ciclo vitale e tipi di capelli

 

4 comments

  1. Anche io uso la tangle tarocca per spazzolarli, mentre per asciugarli uso quella rotante. L’aceto non mi piace, mi disturba l’odore, però in effetti lucida bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *