Aceto da Risciacquo Capelli ~ Yves Rocher

aceto-yves-rocher

Oggi vi parlo di un prodotto che sto per terminare, ovvero l’aceto da risciacquo per capelli della Yves Rocher.

Conoscete tutte il vecchio rimedio della nonna per avere capelli lucenti. Per chi non lo sapesse, si tratta semplicemente di usare l’aceto dopo lo shampoo e dopo il balsamo per richiudere le squame del capello. Ho usato spesso l’aceto di mele per questo passaggio, perchè l’odore è meno forte rispetto al classico aceto d’uva. Appena ho scoperto che Yves Roches aveva un’alternativa profumata all’aceto, ho deciso di provarlo.

aceto

L’aceto di lampone Yves Rocher è contenuto in un bel flaconcino di plastica reciclabile da 150 ml con un simpatico tappo. La scadenza si trova sotto il flacone e il PAO è di sei mesi dall’apertura.

Come si usa?

Si usa dopo lo shampoo e dopo il balsamo sui capelli. Il prodotto va risciacquato con acqua.

Come si presenta il prodotto?

È un liquido di colore rosso al forte profumo di lampone.

Cosa contiene?

Contiene Aceto da agricoltura biologica ed è composto dal 98% di ingredienti di origine naturale, senza siliconi e senza parabeni. Non si sa che tipo di aceto si trovi all’interno ma profuma sicuramente di lampone.

lampone

INCI

Aqua, Acetum, Parfum, Palmitamidopropyltrimonium Chloride, Caprylyl/Capryl Glucoside, Propylene Glycol, Salicylic Acid, Aroma, Cetrimonium Chloride, Citric Acid, Methylpropanediol, Alcohol, CI14700, CI17200, CI42090.

Come l’ho utilizzato?

Dopo lo shampoo e dopo il balsamo, distribuendolo sui capelli bagnati e risciacquadoli successivamente.

Cosa ne penso?

Sinceramente ero davvero felice di aver trovato un’alternativa all’aceto, che come sapete non ha proprio un buon profumo, ma purtroppo l’odore del lampone proprio non mi piace! Nonostante tutto è sempre meglio dell’aceto. È un prodotto che funziona, i capelli rimangono lucidi ma ovviamente non sostituisce il balsamo. Un’altra piccola nota negativa è la quantita. Non ne serve molto ma avendo i capelli lunghi per forza di cose devo usarne di piú e la confezione non dura tantissimo. Non l’ho usato per ogni lavaggio ma quando mi ricordavo di usarlo.

Lo consiglio

Secondo me è una valida alternativa al risciacquo con aceto classico. Amerete di piu questo prodotto se vi piace il profumo al lampone (che io non ho apprezzato). Signor Yves Rocher perché non fai una versione ad asempio all’aceto di mela?

Voi fate il risciacquo con l’aceto sui capelli? Avete mai provato questo prodotto?

3 comments

  1. ho pensato la stessa cosa tua: se ne consuma comunque tanto e costa abbastanza se si finisce presto. non avendo una vasca, per me molti prodotti per capelli sono fastidiosi, anche perché non ho un lavandino comodo nemmeno in cucina (speriamo in una futura casa).
    (sono quella della Piteraq su IG)

Rispondi