Beauty Intervista ~ [Il mio beauty]

Professionisti Beauty, cosa ne pensano le blogger! Oggi nuova beauty intervista con Laura del blog Il Mio Beauty.

Prima di tutto parlaci un po’ di te e presentaci brevemente il tuo blog/canale.

Ciao a tutti! Sono Laura, Siciliana Doc. Sono mamma di una cucciola di 5 anni che ormai ama il makeup praticamente quanto me!
Ho aperto il mio blog nel 2011 in un periodo un po’ buio della mia vita. L’obiettivo era di rifugiarmi in questo angolo colorato dove parlare in modo spensierato della mia passione per il makeup con l’approccio di una semplice consumatrice, e dove chiacchierare piacevolmente con altre persone appassionate di questo argomento, condividendo con loro esperienze in merito.

Come è nata la tua passione per il mondo beauty?

Beh vi stupirò! Innanzitutto la mia passione per il mondo beauty è nata piuttosto tardi…intorno ai 25 anni per l’esattezza. Prima, vi dico solo che se applicavo l’ombretto, lo facevo esclusivamente con le dita o peggio con i mini-applicatori in spugna in dotazione nelle cialde mono degli ombretti.
Poi ho conosciuto il mio attuale marito ed ho iniziato a valorizzarmi di più e a truccarmi anche se in modo leggero. E così piano piano mi si è aperto un mondo.

Quale parte di questo mondo ti affascina di più?

Sicuramente come il makeup sia in grado di far sentire bene una donna; di come un rossetto rosso possa dare la carica a livello di umore. Diciamo quindi le influenze che il makeup ha sulla nostra psiche tanto da farlo restare una categoria di prodotto che non conosce crisi.

Preferisci andare dall’estetista o dal parrucchiere?

Dal parrucchiere senza dubbio. Mi rilassa e mi fa sentire più giovane, specie quando, grazie alla tinta, smetto di vedere i maledetti capelli bianchi che ormai fanno capolino inesorabilmente qua e là.

Ti sei mai rivolta ad una make up artist per un’occasione particolare?

Si, in occasione del mio matrimonio e sono rimasta molto contenta, anche se in genere sono mooolto diffidente. Quando decidi di affidarti a un makeup artist deve assolutamente essere una persona di fiducia, che conosca i tuoi gusti e che sia in grado di rispettarli, senza forzare mai la mano.

Riesci ad affidarti ai professionisti del mondo beauty nonostante le tue conoscenze da Beauty Blogger o tendi ad essere diffidente?

Ormai tendo ad essere diffidente ahimé. Le persone davvero esperte del settore sono meno comuni di quanto sembri, specie se parliamo di catene di profumerie.
Però come dicevo sopra, se conosco il professionista che ho scelto, allora è tutta un’altra storia e mi fido.

Ti piace l’idea che qualcuno si occupi del tuo benessere e di essere “coccolata” da altri?

Assolutamente si!

Qual è la coccola più piacevole che ti concedi dall’estetista o dal parrucchiere?

Dal parrucchiere mi concedo spesso maschere e trattamenti per coccolare la mia lunga chioma leonina a cui tengo molto.

Quanto tempo dedichi alla cura del corpo, viso, capelli, benessere?

Non tantissimo ahimé. Ma quando lavori, hai una figlia piccola, famiglia e casa sulle spalle, sei costretta a ritagliarti dei brevi momenti tutti tuoi in cui cerchi di concentrare tutto quello che vuoi fare o quasi….e quando non ci riesci vai per priorità! Ma rinunciarci, mai!

Hai mai fatto da sola a casa ceretta, taglio, piega, pulizia del viso?

Si tutto, tranne il taglio, non potrei mai.

C’è un trattamento o altro che non faresti mai a casa da sola e che fai sempre e solo dal parrucchiere o dall’estetista?

Appunto proprio il taglio dei capelli.

Spendi di più in prodotti per il viso, per il corpo o per i capelli?

Per il viso e per i capelli indubbiamente. Non ho più 30 anni e prendersi cura della propria pelle è un dovere! Alla mia età non si vive più di rendita. Riguardo i capelli, li adoro lunghi, ma per portarli così devono assolutamente essere curati. Altrimenti meglio un taglio netto.

Acquisti mai prodotti professionali venduti nei saloni (prodotti skincare, haircare, make up)? Trovi che siano validi?

Si e in genere sono validi. Non amo però, sono sincera, l’insistenza di alcuni commessi in qualche salone. Se dico no, non amo che si insista.

Hai mai provato un trattamento manuale dall’estetista?

Si. Pulizia profonda del viso. E la mia pelle ne ha giovato per mesi.

Hai mai provato trattamenti con macchinari estetici? Come è stata la tua esperienza?

No, mai.

Ti fidi dei macchinari presenti nei centri estetici o preferisci affidarti ad un centro medico?

Dipende molto dal centro estetico. Se il personale è altamente specializzato e i macchinari sono all’avanguardia, perché no.

Quando vai dal parrucchiere fai taglio/piega o ti concedi anche qualche trattamento particolare?

Mi concedo qualche maschera o massaggio alla cute. Come dicevo, mi coccolo nei ritagli di tempo, ma quando posso cerco di farlo per bene,

Hai mai avuto una brutta esperienza con un professionista?

Si con una parrucchiera a cui avevo chiesto un balayage con un colore delle lunghezze non troppo chiaro e senza eccessivo stacco di colore tra radici e lunghezze….sono uscita con le lunghezze biondo platino e base castana!!

Hai mai frequentato una SPA? Se sì, che tipo di percorso benessere hai fatto?

No. Devo provvedere!

Hai mai fatto un massaggio al corpo? Che tipo di massaggio?

No, spero di regalarmelo a breve.

Una mia ultima curiosità: preferisci il classico smalto, il gel o lo smalto semipermanente sulle unghie?

Prima ero una fautrice dello smalto classico. Ora, col poco tempo che ho a disposizione lo smalto semipermanente è diventato la mia salvezza. Unghie curate fino a tre settimane e colore intatto e brillante.

Grazie Laura per aver risposto alle mie domande e alla prossima blogger!

Rispondi